Decorazioni, Pasticcerie, Pagliacci, FotoVideo, Cantanti, Asilo NIdoRistoranti, Bar, GelateriaAvvocati, Dentisti, Medici, Caf, Informatici, tecnici, professionistiEstetica, Parrucchieri, Cosmetici, Nutrizione, BenessereAlimentari, Vestiti- Scarpe, ArtigianatoTours, Biglietteria, Corriere, MutuiRistrutturazioni, Idraulici, Elettricisti, ImbianchiniConsolati e AmbasciateApri la mappa

Locales

Prostituta colombiana uccisa a coltellate in casa

Prostituta colombiana uccisa a coltellate in casa

10 Abril.- Una prostituta colombiana, residente a Piacenza, è stata trovata morta in un palazzo alla periferia di Lodi. Sul suo corpo sono state rinvenute tracce di violenza e così sono subito scattate le indagini, ancora in corso, utili a risalire all’autore (o autori) del tragico gesto. A trovare il cadavere è stato un vicino di casa che aveva notato macchie di sangue fresco sul pavimento dell’ascensore: così, arrivando alla porta d’ingresso della vittima, ha immediatamente chiamato i soccorsi.

Te puede interesar: Investe una bimba con lo scooter e scappa (VIDEO)

Prostituta trovata morta da un vicino di casa

La vittima aveva 65 anni e, subito dopo la segnalazione da parte del vicino di casa, è stata trovata riversa sul pavimento, seminuda e coperta di sangue. Secondo quanto trapelato, sarebbe stata colpita da una serie di coltellate al torace, collo, volto e avambraccio destro. Una fine atroce per la donna su cui adesso gli inquirenti dovranno far luce, chiarendo la dinamica dei fatti e risalendo agli autori del gesto. Le ultime ferite, tra l’altro, sarebbero state inferte durante un tentativo, ormai disperato, della vittima di difendersi dal suo aguzzino.