Decorazioni, Pasticcerie, Pagliacci, FotoVideo, Cantanti, Asilo NIdoRistoranti, Bar, GelateriaAvvocati, Dentisti, Medici, Caf, Informatici, tecnici, professionistiEstetica, Parrucchieri, Cosmetici, Nutrizione, BenessereAlimentari, Vestiti- Scarpe, ArtigianatoTours, Biglietteria, Corriere, MutuiRistrutturazioni, Idraulici, Elettricisti, ImbianchiniConsolati e AmbasciateApri la mappa

Locales

Investe una bimba con lo scooter e scappa (VIDEO)

10 Abril.- La bimba stava attraversando sulle strisce pedonali con la nonna e non poteva certo immaginare cosa sarebbe accaduto di lì a poco. Uno scooter, guidato da un uomo di 65 anni, è sopraggiunto sul posto investendo la bambina. Dulcis in fundo, il 65enne ha proseguito la sua corsa senza fermarsi a prestare soccorso alla povera piccola.

Il tutto è accaduto in via Imbonati, a Milano, nel pomeriggio di ieri: fortunatamente la bimba non ha riportato conseguenze gravi ed è stata portata in ospedale in ambulanza in codice verde.

Le forze dell’ordine sono riuscite a rintracciare il pirata della strada: si tratta di un imprenditore italiano di 65 anni, la cui identità è stata ottenuta grazie al racconto dei testimoni e alle immagini registrate dalle telecamere presenti nella zona. La posizione dell’uomo viene aggravata dal fatto che lo stesso viaggiava senza assicurazione e senza patente perché gli era stata revocata. E’ stato denunciato a piede libero, gli è stato sequestrato il veicolo e gli sono state comminate sette diverse sanzioni per violazione del codice della strada.

Il comandante della polizia locale, Antonio Barbato, parla di “tasso altissimo, che sfiora il 90 per cento, di individuazione di chi non si ferma dopo un incidente. Prestare soccorso è sempre e comunque la scelta più giusta”.